Rinoplastica – anestesia

Le informazioni contenute nelle discussioni del forum di Estheticon non possono assolutamente sostituire la consulenza individuale, l’anamnesi o la visita medica. Non possono condurre né a una diagnosi, né a una modalità di terapia da seguire.

Rinoplastica – anestesia

FAQ
FAQ
  • 150 Mi piace
Vorrei farmi correggere la punta del naso abbassata ma non posso sottopormi ad un’operazione in anestesia totale. Questo tipo d’intervento può essere effettuato in anestesia locale?
STAR MEDICAL CENTER Ltd  |  Basic member  |  Milano
  • 132 risposte
  • 13 Mi piace
La rinoplastica è uno dei più antichi procedimenti chirurgici conosciuti. Ha come finalità la correzione di anomalie nasali estetiche o funzionali, che possono essere traumatiche, congenite o infiammatorie.

E' uno dei più comuni interventi di chirurgia estetica e viene eseguito con svariate tecniche.

Le modificazioni della dimensione e della forma del naso si ottengono rimuovendo, adattando, modificando e riposizionando le strutture osteo-cartilaginee della piramide nasale secondo parametri ben precisi.

Nella maggior parte dei casi la rinoplastica si esegue per motivi estetici, per ridurre le dimensioni del naso, per eliminare un gibbo ("gobba") del dorso nasale o per modificare una punta troppo larga.

In alcuni casi l'intervento assume un carattere prettamente ricostruttivo quando si ripristinano menomazioni estetiche e funzionali insorte in seguito a lesioni traumatiche.

La rinoplastica, nella maggior parte dei casi, si esegue per correggere l'ipertrofia globale della piramide nasale (un naso troppo grande); per eliminare un gibbo nasale (una gobba sul dorso del naso) o per ridurre e/o armonizzare la forma del lobulo nasale (la punta).

Tali modifiche dell'estetica devono essere ottenute da un lato, rispettando il più possibile l'aspetto "naturale" del paziente, dall'altro seguendo i canoni che regolano le proporzioni del naso e del volto.

Le tecniche più frequentemente utilizzate nell'esecuzione dell'intervento sono:

rinoplastica per via extramucosa (intervento all'interno delle fosse nasali senza sezioni della mucosa e senza cicatrici visibili);
rinoplastica per via intramucosa (intervento all'interno delle fosse nasali con sezioni della mucosa; senza cicatrici visibili);
rinoplastica aperta (open) (intervento dall'esterno con incisione cutanea; tecnica limitata ai reinterventi ed ai casi in cui è necessaria una cospicua riduzione delle dimensioni e della struttura della punta).

rinoplastica per via extramucosa

E’ la tecnica più frequentemente eseguita e, allo stesso tempo, la meno dannosa per le strutture nasali.

Attraverso alle incisioni della mucosa nasale eseguite all’interno delle narici si separano molto delicatamente (dissezione)i tessuti molli del naso (cute, sottocute e muscoli) dalle strutture di sostegno osteo-cartilaginee (ossa nasali, cartilagini triangolari, alari e del setto).

Tali strutture costituiscono lo scheletro della piramide nasale e dalla loro forma dipende l'aspetto estetico del naso.

Operando all'interno dello spazio che si crea con la dissezione al di sotto dei tessuti molli, si possono eseguire tutte le modifiche delle strutture di sostegno necessarie per dare al naso la forma voluta. Possono essere variate sia le strutture cartilaginee che conferiscono la forma alla parte inferiore del naso e alla punta, che le strutture ossee che conferiscono la forma alla parte superiore del naso e al dorso.
Dr Andrea Amico  |  Basic member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Ginevra
  • 127 risposte
  • 3 Mi piace
Tutti gli interventi sulla punta del naso possono benissimo essere effettuati in anestesia locale in regime ambulatoriale! In questo caso si lavora solo sulle cartilagini del naso quindi non c'è bisogno di ricovero. Generalmente questo tipo di intervento richiede un'ora di lavoro.
Dr Andrea Amico  |  Basic member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Ginevra
  • 127 risposte
  • 3 Mi piace
Per gli interventi sulla punta è assolutamente possibile ricorrere esclusivamente all'anestesia locale. Tra l'altro l'intervento può essere eseguito in regime ambulatoriale.
Dr. Ioan Adrian Oancea  |  Basic member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Alba Iulia
  • 80 risposte
  • 8 Mi piace
Se si tratta solamente dalla punta del naso, l'intervento si puo farre anche in anestesia locale.
Dott. Crescenzo D'Onofrio  |  Basic member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Roma Dubai
  • 102 risposte
  • 1 Mi piace
Si, puo' essere effettuato in anestesia locale, con eventuale sedazione generale.
Dott. Enrico Dondè  |  Basic member  |  Otorinolaringoiatria  |  Milano, Torino
  • 14 risposte
  • 2 Mi piace
Assolutamente si, la rinoplastica estetica oggi grazie all'impiego di nuove tecniche è meno invasiva, tanto che è possibile eseguirla anche in day hospital
Dott. Andrea La Padula M.D.  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Roma
  • 59 risposte
  • 8 Mi piace
La rinoplastica è un intervento che può essere effettuato in anestesia locale. Personalmente eseguo questo intervento in anestesia locale quando è necessario correggere solo la porzione cartilaginea del naso e quindi anche solo la punta.
Bisogna però valutare che non ci siano rischi importanti in relazione alle condizioni di salute generale del paziente, in quanto si tratta comunque di un vero e proprio intervento chirurgico anche se non molto invasivo e delicato.
Dott. Francesco Alia  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Milano, Cagliari, Olbia, Sassari
  • 223 risposte
  • 160 Mi piace
Sì, tutte le rinoplastiche possono essere eseguite in anestesia locale alla quale viene però associata la sedazione per rendere l'intervento più confortevole.
Se si tratta di correggere solo la punta l'anestesia locale è poi quasi sempre preferibile.

Chiedi allo specialista nel campo di Rinoplastica

Dott. Pier Luigi Gibelli
Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Mantova, Milano, Busto Arsizio, 25 anni di esercizio della professione
11 recensioni

Altre recensioni

Rinoplastica - Video correlati

Gli specialisti più vicini a te