Dolore al seno cronico risolvibile con mastoplastica riduttiva

Le informazioni contenute nelle discussioni del forum di Estheticon non possono assolutamente sostituire la consulenza individuale, l’anamnesi o la visita medica. Non possono condurre né a una diagnosi, né a una modalità di terapia da seguire.

Dolore al seno cronico risolvibile con mastoplastica riduttiva

NM2018  |  Visitatore  |  Toscana
  • 6 risposte
  • 1 Mi piace
Salve, da circa dieci anni ho il seno sempre dolorante e gonfio, diciamo che alcuni mesi se sono fortunata sto bene x 3/4 giorni, ciò mi rende difficile dormire, camminare, mettermi la crema, il peso mi crea continui mal di testa. Ho fatto varie visite da diversi senologia e mi han detto che il mio seno é denso/ipertrofico e queste sono le conseguenze, l unica soluzione porrebbe essere una riduzione. Voi come risolvere questi problemi?qualcuno ne ha mai sofferto?
Dott. Carlo Magliocca  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Roma
  • 1463 risposte
  • 826 Mi piace
Credo che una mastoplastica riduttiva possa davvero risolvere i suoi problemi!
Carlo Magliocca
Specialista in chirurgia plastica e estetica dal 1985
www.chirurgiaesteticamagliocca.it
Studio:  06/5... Visualizza il numero 06/5881555  Numero di telefono
NM2018  |  Visitatore  |  Toscana
  • 6 risposte
  • 1 Mi piace
Grazie dottore!
Dott. Sergio Delfino M.D.  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Roma, Napoli, Ischia
  • 493 risposte
  • 720 Mi piace
Gentile signora,
il suo mi sembra più un problema medico che chirurgico, le suggerisco di farsi visitare da un senologo che possa farle fare degli accertamenti e darle eventualmente una terapia medica.
Cordiali saluti,
Dr. Sergio Delfino
Dr Massimo Re  |  Visitatore  |  Lombardia
  • 48 risposte
  • 19 Mi piace
Dopo 10 anni ?? Mi sembra improbabile che ci sia una relazione con la mastoplastica. Esegua accertamenti specialistici approfonditi con un senologia
NM2018  |  Visitatore  |  Toscana
  • 6 risposte
  • 1 Mi piace
Salve, grazie della risposta, sono 10 anni che vago in vari reparti di senologia, non funzionano antidolorifici o altre medicine, la settimana scorsa ho rifatto le visite di controllo e mi hanno detto che probabilmente ho avuto uno sbalzo ormonale 10 anni fa che ha fatto aumentare il seno, e che continua ad aumentare, e che é doloroso perché la massa densa nella parte superiore comprime la ghiandola. Anche gli esami del sangue per vedere l aspetto ormonale vanno bene, sono in salute però il dolore non si placa mai mai mai.
Dr Massimo Re  |  Visitatore  |  Lombardia
  • 48 risposte
  • 19 Mi piace
Se il seno continua aumentare forse lo deve proprio ridurre. Mi é già capitato un caso analogo che aumentava a misure esagerate e solo dopo la terza operazione si é assestato. Ma non faceva male. Ora che misura é ?
NM2018  |  Visitatore  |  Toscana
  • 6 risposte
  • 1 Mi piace
Io ho veramente tanto dolore, ma nessuno se lo spiega, ho 70cm di torace e porto una coppa c...credo perché da 5 anni porto solo i top in lycra della farmacia perché non trovo reggiseni che mi stanno sia di torace che di coppe, ma comunque anche questi seppure morbidi mi segnano le spalle...

Risposta a NM2018

Dr Massimo Re  |  Visitatore  |  Lombardia
  • 48 risposte
  • 19 Mi piace
Potrebbero essere nevralgie che partono dal rachide. Scoliosi ?

Risposta a Dr Massimo Re

NM2018  |  Visitatore  |  Toscana
  • 6 risposte
  • 1 Mi piace
Mi scusi non ho capito, queste nevralgie mi fanno gonfiare e mi rendono doloroso il seno?circa 5 anni fa da una risonanza é emerso un principio di ernia nella zona cervicale...

Altre recensioni

Gli specialisti più vicini a te