Complicazione dopo Mastoplastica additiva - ciste e macchia rossa

Complicazione dopo Mastoplastica additiva - ciste e macchia rossa

Carla

Salve, dal mio intervento sono passati 15 giorni, purtroppo però non sta andando come immaginavo. Partivo da una seconda scarsa e ho inserito protesi eurosilicone 330cc in entrambi i seni sottomuscolo con incisione periareolare, purtroppo però nel seno dx avevo una ciste che controllavo da 3 anni ogni 6 mesi(ecografia benigna ho 24 anni), allora rivolgendomi al chirurgo di cui mi sono fidata mi disse ke era fattibile il mio intervento e che probabilmente se lo avessi trovato sul suo camino me l'avrebbe asportato, motivo in più perché mi provocava dolorini durante la fase di ovulazione (fatto anche lì un'altra ecografia a sua richiesta).
Al 2 giorno durante la medicazione noto il seno e il capezolo dx molto più gonfio di quello sx e lungo la cucitura proprio nel punto dove si trovava la ciste una chiazza rossa che guardandola bene sembrano esserci al suo interno capillari piccolissimi (non so come spiegarlo sinceramente) è in più il braccio gonfio a causa del antidolorifico inserito per via della vena sulla mano dx per 3 giorni, mi dicono che é normale.
A distanza di 3 giorni iniziano a farmi 5 sessioni di massaggi drenanti e intanto assumevo antibiotici di routin e altri medicinali x 7 giorni.
A distanza di 10 giorni però durante la mia medicazione a casa noto del liquido giallo fuoriuscire dalla sutura dx e un po' anche in quella sx, allora mi reco da loro e mi fanno un drenaggio manuale doloroso in entrambi i seni dicendomi che succede spesso.
A distanza di 13 giorni il seno sx a una forma stranna e più alta mentre quella a destra è sempre grande più bassa e dolente
e in piu ha perso un piccola quantità di liquido sempre giallo e anche lì un'altro drennagio manuale per veder se ne fuoriusciva ancora, quantità inferiore però.
A distanza di 15 giorni non fuoriesce più il liquido aparte piccole macchie di sangue per colpa di una costricina aperta, continuo con la medicazione ogni giorno e assumo un altro antibiotico più forte x 7 gg ogni 12 ore per precauzione assieme ad un antinfiammatorio, il rossore per momenti sembra diminuire ma poi mi sembra sempre uguale sono molto preoccupata. Mi é stato riferito che nel seno dx il sanguinamento è stato superiore a quello sx e che essendo una ciste comune anche ad occhio lo hanno eliminato brucciandolo. La mia paura adesso é riguardo alla ciste, la sua asportazione può aver provocato questo rossore stranno, può aggravarsi se nel caso la ciste non era così comune come si pensava?. Il rossore può essere provocata da un infezione? Anche se non ho avuto febbre durante il post apparte dolori e gonfiori sempre al seno dx. In più mi docono massagiarle vigorosamnte giàcche per avere 2 settimane sono troppo rigide, mettere del ghiaccio sul capezzolo, togliere la fascia elastica e che per il resto devo tanquillizarmi . Non so cosa pensare sento delle fitte per momenti e sensazioni di irrigidimento lungo i seni appena tolgo la fascia che non mi tranquillizano per niente, vorrei capire a cosa é dovuto tutto questo giacche non mi danno risposta apparte un stia tranquilla..

Visualizza post2 Nascondi post2
Jana

Ciao Carla, cara, sto leggendo ora il tuo post. Come procede la tua situazione? Cosa dice il tuo chirurgo?

Anonim2018

Ciao cara Carla..ho letto la tua esperienza..ti vedo molto ansiosa e preoccupata..e' passato ancora poco tempo dal tuo intervento..tutti quei fastidi avevo pure io..anzi..al secondo mese mi si era formato pure una specie di bruffollino sulla cicatrice del seno dx con una fuoriuscita del liquido giallo...x fortuna era tutto un decorso normale postoperatorio..anke io mi sentivo come te e quasi mi pentivo..ci vuole tempo..x me ci sono voluti circa 7 mesi x sentirmi al mio agio..poi ho fatto l iniezione di acido ialuronico sulle labbra,primi due giorni stavo a casa,piangendo, quanto ero orribile(il viso mica nascondi)..a 5 giorno ho le labbra molto belle..cioè ti voglio dire che ci vuole la pazienza..stai tranquilla..stai in contatto col tuo medico..stai più serena..😊..

Altre recensioni

Gli specialisti più vicini a te