alessia
ef
alessia
ef

alessia

  • 107 risposte
  • 33 Mi piace

alessia

alessia è un estheticon friend

Piemonte, Italia
Membro da 07.04.2015 | Ultima attività 18.05.2017
  • 107 risposte
  • 33 Mi piace
   Invia un messaggio privato   
Forum (110)

Discussioni

Accoleit contro contrattura capsulare - fotosensibilizzante?

chiedo venia.. allora non era quello :-D ultimamente sono tuonata di testa.. sono convinta di certe cose e poi ciao sbaglio anche io.. cmq era sicuramente un farmaco che con le coliche non c'entrava nulla... cmq tutto ciò era per dire che alcune volte capita che sbaglio, ma nel qual momento ci si affida al medico per fare un qualsiasi cosa è giusto che ci sia la fiducia in primis, se poi qualcosa non dovesse essere chiaro si è sempre liberi di cambiare... al mio chirurgo io ho dato estrema fiducia e per il post ho seguito la cura alla lettera l unico problema che si presenta con il mio chirurgo e che sostiene che una cosa non ci sia quando la realtà dei fatti e quella ma lui dice di no... non tutti sono cosj certo non si fa di tutta un erba un fascio ma sarebbe corretto che nel qual caso ci fosse uno sbaglio o si evidenzi un problema reale e giusto che venga ammesso e che venga risolto il prima possibile evitando di arrecare danni permanenti... anche perché c è in gioco la salute delle persone.

Accoleit contro contrattura capsulare - fotosensibilizzante?

perdonami ho risposto a te anziché a utente registrato (fantasia nei nomi portami via) .. scusa. . ho letto il tuo post e concordo il discorso su case farmaceutiche medici etc.. una volta mio marito aveva le coliche e arrivata guardia medica ha dato il ciproxin (non dimenticherò mai il nome nonostante siano passati 6 anni) come l ha preso ha iniziato a vomitare tipo esorcista.. leggo bugiardino e in prevalenza viene dato a chi ha problemi di cuore... volevo morire,meno male che l aveva rimesso...

RE: Mastoplastica additiva - paura del post operatorio

Ti operi dal dottor Sergio delfino direi che puoi stare mooolto tranquilla sul risultato... il post verrà da se.. I dolori sono soggettivi. io posso dirti che da quanto ero incerottata respiravo a tratti perché erano strette le fasciatura dopo 2 giorni tolte ed è migliorato. io non prendevo nessun antidolorifico solo augmentin e basta.. il fastidio c era sentivo cmq che c era qualcosa dentro al mio corpo non mio ed era notevolmente diverso dal prima...tu vai rilassata come sarà sarà

Voglio operarmi perché soffro psicologicamente

Non è dire tanto c è quello che sta peggio di me ma ci sono situazioni che persone non si sono di certo andate a cercare e non sono problemi leggeri (mettiamola così anche se autodistruggersi o autolesionarsi e tutto fuorché leggero)ma sono problemi veramente importanti e seri da cui c è poca libertà di scampo e li vedi queste persone che non si abbattono ma affrontano le situazioni con la grinta e la forza di un leone...trovo assurdo per due tette arrivare a quei livelli. col seno mio mi trovavo male anche io erano 4 anni più o meno che non mi piacevano dopo allattamento ma non sono arrivata a non nutrirmi o a distruggermi il fegato dal nervoso ho semplicemente fatto finta di nulla, c erano le vedevo non mi piacevano ma andavo avanti cosj finché non mi è capitata l occasione. quando si è in certi argomenti tipo il suo forse è bene parlarne direttamente col chirurgo e spiegare a lui la sua situazione mentale fisica psicologica. dire Non ho soldi devo rifare le tette assolutamente perché sto ricadendo nell anoressia nervosa sinceramente la trovo forte come dichiarazione... come ho già detto prima si risolve problema più tosto poi verranno le tette.

Voglio operarmi perché soffro psicologicamente

Io ho fatto finanziamento con la banca perché il mio chirurgo non aveva appoggi per i finanziamenti. un altro chirurgo che avevo sentito però li faceva direttamente lui. posso capire la voglia di rifare il seno per star bene con se stessi, ci sono passata negli ultimi tempi non le guardavo più allo specchio perché mi sembravano quelle di un adolescente però arrivare a distruggersi psicologicamente perché non si ha il seno e un po troppo. c è gente che ha delle sofferenze immense dovute a dei brutti mali e loro sono i primi a non scoraggiarsi e a prendere la vita di petto. ecco io penso che dovresti prenderla così, se non puoi ora potrai più avanti, se andata avanti fino ad ora del tempo in più non ti crea nessun problema ma arrivare all anoressia per due tette mi sembra un po eccessivo. sicuramente non conosco la tua storia personale per la quale ne hai già sofferto ma io lo trovo eccessivo autodistruggersi. proverei prima un aiuto medico per evitare l autodistruzione e poi affronterei l intervento serena... la serenità e la base di tutto..

Post mastoplastica additiva: protesi rotta?

Ciao io avevo un seno che era diagonale dopo 8 mesi ho fatto intervento correttivo. il risultato è quello che tu hai ora. Se mi sdraio va in esterno e se mi alzo torna verso l interno. sono contenta delle risposte date dai chirurghi perché a settembre avrò le parole esatte da dire al mio chirurgo. visto che sosteneva che la tasca si chiude dopo 3 giorni e non può assolutamente allargarsi..
 
Messaggio privato


Le mie storie (1)

Le mie storie

alessia
ef

Cerco consigli per il mio seno

 |  Mastoplastica additiva
alessia
ef
alessia  |  17.04.2015
  Ne vale la pena , Prezzo totale: 5.850 €

Il problema che più mi spaventa e il risultato finale. Ho sempre avuto una prima , 2 anni e mezzo fa ho avuto un.bimbo, ho allattato per 4 mesi e come ho ripreso la routine e il lavoro il seno se ne è andato. Ora mi ritrovo con una prima scarsa e avrei piacere di dare al mio corpo l aspetto di...

 2 Commenti