Cura della roncopatia (patologia del russare) tramite il laser

Questa pagina web raccoglie i dati mediante l'uso dei cookie. Tali dati sono raccolti esclusivamente allo scopo di ottimizzare i servizi offerti. Se si desidera disattivare i cookie, è necessario modificare le impostazioni del browser. Per ulteriori informazioni, vedere l'nformativa sulla privacy.

La cura della roncopatia consiste in un’operazione effettuata con il laser durante la quale si interverrà sul palato molle (LAUP) o si eliminerà l’ostruzione del naso sempre tramite il laser (LAMT). Prima dell’intervento, il paziente dovrà effettuare degli esami ORL; il trattamento viene effettuato in anestesia locale e, nella maggior parte dei casi, ambulatorialmente. Durante l’operazione verrà creato un nuovo palato con ugola che si rafforzeranno durante la guarigione. La percentuale di successo della cura è del 90%.

Aggiornato
    
Chiedi allo specialista nel campo di Chirurgia laser contro il russare

Dott. Francesco Alia

Chirurgia Plastica Estetica e Ricostruttiva, Microchirurgia

Inserire nuova domanda
Discussione su Chirurgia laser contro il russare

Stai pianificando di sottoporti a questo trattamento? Discutine con altri utenti e chiedi ai dottori ciò che ti interessa sapere.

 
Condividi la tua esperienza con Chirurgia laser contro il russare

Ti sei sottoposto a questo trattamento? Condividi la tua esperienza e aiuta gli altri.