Ingrossamento pene con acido ialruonico crosslinkato

Ingrossamento pene con acido ialruonico crosslinkato

waldgaenger  |  Visitatore  |  Lazio
Salve,
da anni sono insoddisfatto delle mie dimensioni del pene 14 cm in lunghezza e 12.5 cm in larghezza, sulla lunghezza col taglio del legamento sospensore mi hanno detto che si può guadagnare a volte 1 cm in lunghezza da eretto mentre a riposo dal 20 al 25% della lunghezza, ho sentito da poco parlare in tv dell'aumento di circonferenza con acido ialuronico crosslinkato. Ne sapete qualcosa?Benefici?Rischi?
Dott. Patrizio Vicini  |  Basic member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Roma
  • 205 risposte
  • 20 Mi piace
Nessun rischio.
Il trattamento deve essere ripetuto dopo 8-12 mesi.
Cordiali saluti.
Whiz  |  Visitatore  |  Lazio
Io ho fatto l'intervento. In erezione non ho avuto cambiamenti. A riposo circa 3/4cm. In pratica a riposo e in erezione, adesso c'è poca differenza. Dal punto di vista pratico, il rapporto sessuale migliora. Da quello estetico dipende, dovrai lasciare il pelo molto folto per coprire la cicatrice vistosa. Non userei mai su di me l'acido però consiglio un dispositivo sottovuoto per aumentare il diametro.
Saluti
Luca  |  Visitatore  |  Lazio
  • 7 risposte
Ciao, stavo cercando di fare delle ricerche su dei prodotti per l'allungamento del pene e mi sono imbattuto in questo: http://alfamaschio.it/titan-gel-recensioni/
Mi stavo chiedendo se qualcuno ha mai avuto esperienza con questo prodotto, potreste dirmi se funziona?
Grazie!
Gli specialisti più vicini a te