Sbiancamento anale con il laser

La pigmentazione delle parti intime è un fatto naturale e va di pari passo con l'invecchiamento cutaneo. Il metodo dello sbiancamento anale è nato negli Stati Uniti. Diffuso primariamente nel mondo del cinema erotico, oggi rappresenta un trattamento comunemente eseguito. Il pigmento viene schiarito grazie all'utilizzo del laser. In genere sono necessarie 1-2 visite. Si tratta di un trattamento non invasivo eseguito a livello ambulatoriale.

Pubblicato: 27.10.2016

Sei un medico specialista? Diventa l'autore della descrizione dell'intervento! Sarai indicato come l'autore del testo, specialista nel settore. Ispirerai più fiducia ai pazienti e susciterai in loro maggior interesse di richiederti un consulto. Vuoi diventare l'autore? Contattaci ancora oggi! Dimostrazione e condizioni di partecipazione alla scrittura dei testi d'autore.

Sbiancamento anale con il laser - Costi

Prezzi da 250 €
fino a 500 €
Dott. Fabio Chemello CENTRO MEDICO GENESY
Dott. Alberto Rossi Todde
Milano, Vigevano, Torino
Prezzi da 300 €
fino a 300 €
Dott. Alberto Rossi Todde
LaCLINIQUE of Switzerland®
Lugano, Milano, Locarno, Torino, Napoli, Chiasso
Prezzi da 140 €
fino a 280 €
LaCLINIQUE of Switzerland®
Dott. Fulvio Conte Prof.
Roma, Lamezia Terme
Prezzi da 100 €
fino a 1.000 €
Dott. Fulvio Conte Prof.
Prezzi da 300 €
fino a 1.000 €
Dott. Luca Zattoni
Gli specialisti più vicini a te   
Calendario interventi dei pazienti