Asportazione di un neo di miescher

Asportazione di un neo di miescher

Ognibene alessio  |  Visitatore  |  Lombardia
  • 1 risposte
salve a tutti .. da quando ho circa 3 anni ( se non ricordo male ) ho un neo non troppo grande alla destra del naso. mi sono informato e ho scoperto che si tratta di un neo di miescher. l’anno scorso sono andato da un dermatologo che dopo aver valutato il neo ha detto che non era possibIle toglierlo nella mia situazione, sia per l’età ( 14 anni ) e sia per la posizione, visto che mi è stato detto che il neo è pure interno e quindi rimarrebbe una cicatrice visibile. ora, probabilmente sono io che ci do troppo peso ma davvero a volte non c’è la faccio più, sia per aspetto estetico sia per fastidio. se c’è qualche modo per toglierlo senza cicatrice ( anche costoso ) sarei grato di saperlo. grazie in anticipo ..
Dott. Pier Luigi Gibelli  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Mantova, Milano, Busto Arsizio
  • 271 risposte
  • 114 Mi piace
Metodi senza cicatrice non esistono (anche il laser lascia un segno).
Bisogna vedere l'esatta posizione e la dimensione.
Non esistono limiti di età; probabilmente il dermatologo , non essendo un chirurgo, non era in grado di rimuoverlo o non si sentiva di toglierlo.
Dott. Pier Luigi Gibelli
specialista in Chirurgia Plastica
www.pierluigigibelli.it
Ognibene alessio  |  Visitatore  |  Lombardia
  • 1 risposte
grazie dottore .. ma con chirurgia plastica la cicatrice sarebbe meno visibile o come il laser ?
Dott. Fabio Chemello CENTRO MEDICO GENESY  |  Premium member  |  Medicina Estetica ed Anti-Aging  |  Vicenza
  • 51 risposte
  • 10 Mi piace
Gentile Alessio,
è indispensabile una valutazione diretta.
In questi casi la terapia di scelta è di tipo chirurgico, con invio del reperto per esame istologico definitivo.
Trattandosi del naso le suggeriamo di rivolgersi ad un chirurgo plastico.
Cordialmente Equipe Medica CENTRO GENESY
Dott. Egidio Riggio  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Milano, Palermo
  • 249 risposte
  • 136 Mi piace
L'asportazione di un neo può sempre lasciare un segno, una cicatrice, indipendentemente dal metodo, anche laser. La necessità di effettuare un esame istologico ne richiede un 'asportazione chirurgica vera e propria nel caso specifico. Senza valutazione diretta non siamo in grado di dare il consiglio migliore.
Cordialmente

Dott. Egidio Riggio
Altre recensioni
Utente registrato
Rimozione neo alla tempia
Asportazione nei, Rimozione nei
  Ne vale la pena
Il mio medico curante, la dottoressa Mancarella, mi ha mandata dal dott. Gandolfi per la rimozione di un neo alla tempia che mi disturbava da tanto tempo, la mia cassa malati ha pagato questo... Di più 
Utente registrato
Neoformazioni asportate dalle palpebre
Asportazione nei, Rimozione nei
  Ne vale la pena
Mio marito conosceva il dr.Gandolfi e mi sono rivolta a lui per togliere 3 neoformazioni delle palpebre superiori che mi disturbavano esteticamente. Tutto molto semplice, mi sono trovata molto bene. Di più 

Interventi correlati

Problemi indicazioni

Gli specialisti più vicini a te