Che cos'è un trapianto di capelli?

Autore:

Avere una chioma naturale e attraente è un fattore chiave di fascino e attrazione. I capelli sono uno degli elementi più riconoscibili del nostro look e tutti spendiamo molto tempo, denaro e sforzi per mantenerli al meglio.

Sfortunatamente, questo importante fattore della nostra attrattività può essere facilmente danneggiato, a volte parzialmente o anche del tutto. La caduta dei capelli è un problema comune tra uomini e donne e ogni giorno migliaia di nuovi membri si uniscono al club delle "persone che rivogliono indietro i propri capelli".

Hair Loss

Cause di perdita dei capelli

In generale, la causa principale della debolezza dei follicoli piliferi ha rappresentato un mistero per gli scienziati, ma hanno comunque avanzato alcune ipotesi sulle diverse situazioni e sulle cause che portano alla caduta dei capelli. Tra queste cause più comuni di perdita dei capelli ci sono:

  • Genetica: uomini e donne possono ereditare geni anormali, causando pattern di calvizie dai loro genitori, maschi o femmine.
  • Stile di vita stressante: alcune perdite di capelli temporanee possono verificarsi a causa di uno stile di vita stressante poiché lo stress può influenzare l'intero sistema dell’organismo.
  • Ormoni: livelli insoliti di diversi ormoni causano la caduta permanente dei capelli.
  • Farmaci: possono causare principalmente perdite temporanee dei capelli, alcuni farmaci, in particolare i farmaci chemioterapici e gli anticoagulanti, sono tra i colpevoli della caduta dei capelli.
  • Lesioni: i danni alla pelle possono danneggiare i follicoli piliferi e causare la caduta temporanea o permanente dei capelli.
  • Malattie: un gruppo di malattie e condizioni mediche come il tiroidismo e il diabete possono causare la caduta temporanea dei capelli.
  • Dieta povera: cattive abitudini alimentari, come ignorare l’assunzione di cibi sani che forniscono proteine ​​e vitamine, possono causare la caduta dei capelli.
  • Sostanze chimiche: l'uso di shampoo e prodotti per capelli che contengono sostanze chimiche come i solfati possono danneggiare i follicoli piliferi e causare la caduta dei capelli.
  • Malattie autoimmuni: sono le principali responsabili dell'alopecia areata, questi tipi di malattie possono causare la caduta permanente dei capelli poiché il sistema immunitario attacca i follicoli piliferi.

Effetti fisiologici della caduta dei capelli

Si può facilmente affermare che il lato psicologico della caduta dei capelli rappresenta il dolore più grande che si affronta durante la caduta dei capelli. Alcuni degli effetti psicologici della caduta dei capelli sono:

  • Fobia sociale
  • Ansia
  • Depressione
  • Deterioramento della fiducia in se stessi

Va notato che, poiché lo stress è una causa comune di caduta dei capelli, gli effetti psicologici della caduta dei capelli possono esacerbare la situazione e aumentare il tasso di caduta dei capelli.

Hair Loss Psychological Effects

La situazione peggiora se si tenta di superare questi disturbi psicologici utilizzando farmaci. La maggior parte dei farmaci per la depressione e le complicazioni psicologiche causano la caduta dei capelli.

Hair Loss Psychological Effects (2)

Trattamenti contro la caduta dei capelli

Poiché la caduta dei capelli è un problema comune sono disponibili molti rimedi per contrastarla, rendendo difficile trovare il rimedio più adatto a te. Inoltre, la maggior parte dei farmaci e delle soluzioni comporta complicazioni ed effetti collaterali, con effetti temporanei.Anche identificare la causa della caduta dei capelli è importante. Se stai perdendo i capelli a causa della tiroide, non hai bisogno di assumere farmaci progettati per la calvizie maschile.

Fatti visitare da un medico e realizza un’analisi del sangue. Assicurati che la tua perdita di capelli non sia correlata a disfunzioni ormonali, carenza di vitamine e minerali o a qualsiasi altra malattia che possa causare la caduta dei capelli.

Generalmente, i trattamenti per la caduta dei capelli sono classificati in 7 classi:

  1. Medicinali: prescrizione o OTC. Due farmaci popolari per il trattamento della caduta dei capelli sono:
    1. Minoxidil: noto anche come Rogaine, è disponibile sotto forma di liquido o schiuma. È un farmaco da banco.
    2. Finasteride:  la finasteride, nota anche come Propecia, è una pillola da assumere quotidianamente. Non è disponibile al banco e necessita di prescrizione medica.
      Questi farmaci sono approvati dalle autorità competenti e vengono utilizzati principalmente come rimedio per la calvizie maschile.
  2. Miglioramenti dello stile di vita: migliorare le abitudini di vita per avere capelli più sani:
    1. Miglioramento della dieta: mangiare cibi sani e ricchi che contengono ferro, proteine ​​e Omega-3 in una dieta equilibrata è necessario per la salute e la crescita dei capelli.
    2. Miglioramento delle routine del sonno: stare in piedi a lungo può danneggiare i capelli e causare la caduta dei capelli. Un sonno notturno regolare e sufficiente può migliorare la salute generale, quindi la situazione con i capelli.
    3. Meditazione e Relax: può migliorare la salute dei capelli riducendo lo stress e migliorando il flusso sanguigno.
    4. Assunzione di vitamine: la vitamina come la biotina può rallentare la procedura di caduta dei capelli.
  3. Trattamenti laser: sono anche utili per aumentare la densità e la salute dei capelli.
  4. Trapianti di capelli
    1. FUE e DHI: le recenti tecniche di chirurgia del trapianto di capelli offrono la minima invasività possibile e risultati di successo. Sia in FUE che in DHI i follicoli piliferi vengono estratti in innesti dall'area donatrice e impiantati uno ad uno nell'area ricevente.
    2. FUT: questa è una tecnica più vecchia, che estraeva i capelli in una striscia di pelle dalla parte posteriore del cuoio capelluto o dall'area donatrice.
  5. Iniezioni non chirurgiche
    1. PRP: il PRP o plasma ricco di piastrine viene iniettato nella cute del cuoio capelluto e aumenta la velocità di guarigione. Questo ha dimostrato di avere un effetto positivo sulla crescita dei capelli.
    2. Cellule staminali: utilizzando le cellule staminali del corpo, i fattori di crescita vengono iniettati nel cuoio capelluto per stimolare la crescita dei capelli.
PRP Treatment
  1. Rimedi alternativi
    1. Oli: si ritiene che l'olio di rosmarino, l'olio di menta piperita, l'olio di cocco e l'olio d'oliva abbiano un effetto positivo sulla crescita e sulla salute dei capelli. Va detto che gli studi che indicano questi effetti sono troppo limitati.
    2. Tè verde: è un rimedio popolare per la caduta dei capelli, nonostante non abbia abbastanza studi.
    3. Massaggi del cuoio capelluto: è dimostrato che apportano benefici allo stato dei follicoli piliferi e allo spessore dei capelli.
  2. Mesoterapia: è un metodo non chirurgico per iniettare sostanze nella pelle. La mesoterapia per capelli è stata un metodo popolare per iniettare vitamine e sostanze stimolanti per i capelli nel cuoio capelluto, utilizzando micro-aghi.

Trapianto capillare: un rimedio permanente

Già negli anni '30 i chirurghi giapponesi avevano trovato un metodo per impiantare i capelli nelle aree calve del cuoio capelluto. In un primo momento, i risultati ottenuti erano  innaturali e insoliti. Con il progresso della scienza e della tecnologia, sono stati introdotti nuovi metodi e i risultati hanno iniziato a diventare naturali e di successo.

Si ritiene che il trapianto di capelli sia l'unica soluzione permanente per la caduta dei capelli e la calvizie. Non ha gli effetti collaterali di altri tipi di rimedi e può promettere capigliature naturali.

Che cos'è un trapianto di capelli?

In una visione semplificata, il trapianto di capelli è un atto di trasferimento dei follicoli piliferi da una parte del corpo a un'altra, che di solito interessa la parte anteriore del cuoio capelluto, della barba e delle sopracciglia.

What is a Hair transplant

I follicoli piliferi vengono prelevati dall'area donatrice, che può essere l'area dietro la testa e tra le due orecchie o il torace oppure in alcuni casi la barba. Vengono estratti sotto forma di innesti e vengono impiantati nella parte frontale o coronale del cuoio capelluto.

Metodi di trapianto dei capelli: qual'è il migliore?

Generalmente, vengono utilizzate due tecniche per il trapianto dei capelli:

  1. Trapianto di Unità Follicolari (FUT)
    FUT è il metodo più vecchio di questo elenco. Un pezzo di cuoio capelluto viene rimosso e lo spazio libero creato viene cucito. I capelli prelevati vengono impiantati sulla parte frontale del cuoio capelluto.
    A causa del livello di invasione in questa tecnica, sono possibili più effetti collaterali e l'area donatrice porta le cicatrici e la linea di sutura lasciata dalla prima fase dell'intervento.
  2. Estrazione di Unità Follicolari (FUE)
    FUE è una famiglia di metodi di trapianto di capelli, in cui i follicoli piliferi vengono estratti uno ad uno dall'area donatrice e impiantati individualmente nell'area ricevente. La famiglia FUE ha diverse varianti come Sapphire FUE, DHI e la classificazione di FUE manuale o automatizzato.

Considerando la quantità di invasione e cicatrice lasciata sul cuoio capelluto nella tecnica FUT e il tasso di successo e l'invasione minima nella tecnica FUE, la tecnica di trapianto di capelli FUE sembra essere l'opzione migliore per avere un trapianto di capelli.

La famiglia di trapianti di capelli FUE offre una gamma di opzioni e per selezionare quella che si adatta meglio si dovrebbero considerare fattori come gli innesti necessari per coprire l'area della calvizie.

Chi può ottenere un trapianto di capelli?

Il trapianto di capelli non è limitato agli uomini che soffrono di alopecia androgenetica. Tutti coloro che desiderano riacquistare i propri capelli naturali dopo una perdita permanente o una perdita all'attaccatura dei capelli possono ottenerne uno. Se sei un uomo o una donna, hai i capelli lisci o afro, hai 25 o 65 anni, puoi sempre fare un trapianto di capelli.

Am I Suitable for a Hair Transplant

Tuttavia, permangono situazioni che rendono impossibile per alcune persone ottenere un trapianto di capelli, o almeno ostacolano un trapianto di capelli di successo, naturale e permanente. Per questo è importante sottolineare l'importanza delle consulenze e dei test preoperatori, soprattutto per le donne la cui caduta dei capelli mostra una forte correlazione con disfunzioni ormonali e carenze vitaminiche.

È necessario valutare i seguenti criteri per un trapianto di capelli di successo:

  • Età: tutti i soggetti di età compresa tra 25 e 65 anni possono sottoporsi a un trapianto di capelli. (Questo può cambiare da persona a persona)
  • Area donatrice: l'area donatrice dovrebbe possedere sufficienti capelli sani. L'efficacia del trapianto di capelli è fortemente correlata alle condizioni dei capelli del donatore.
  • Malattie: alcune gravi condizioni mediche ostacolano il trapianto di capelli. L'HIV, i problemi di pressione sanguigna e le malattie autoimmuni causano complicazioni.
  • Tipo di perdita di capelli: il miglior candidato per un trapianto di capelli è una persona con alopecia androgenetica.

Assicurati prima di sottoporti a un trapianto di capelli, che ti venga fatto un esame del sangue. Questi fattori ematici sono tra i fattori testati per uomini e donne:

Esami del sangue prima di un trapianto dei capelli per gli uomini

Esami del sangue prima di un trapianto dei capelli per le donne

●     FBC - CBC

●     Capacità di legame del ferro totale

●     SGOT (AST)

●     SGPT (ALT)

●     Ferritina

●     TSH

●     FT3

●     FT4

●     Mg

●     Zn

●     ANA

●     Vitamina D

●     Vitamina B12

●     Colesterolo

●     HDL Colesterolo

●     LDL Colesterolo

●     Proteine totali

●     Glucosio (Digiun)

●     Acido folico

●     FBC - CBC

●     Capacità di legame del ferro totale

●     SGOT (AST)

●     SGPT (ALT)

●     Ferritina

●     Vitamina D

●     ANA

●     TSH

●     FT3

●     FT4

●     Testosterone

●     Testosterone libero

●     Vitamina B12

●     Acido folico

●     Estrogeni

●     Progesterone

●     Zn

●     Mg

●     Prolattina

●     DHEA-S

●     Colesterolo

●     HDL Colesterolo

●     LDL Colesterolo

 

Quali sono le fasi del trapianto di capelli?

Il trapianto di capelli è una procedura in più fasi e questi passaggi dipendono unicamente dalla tecnica utilizzata dal chirurgo. Oggi, FUE e DHI sono due dei metodi più comuni e innovativi per i trapianti di capelli.

Estrazione di unità follicolari (FUE)

Un trapianto di capelli FUE consiste nei seguenti passaggi:

  • Progettazione e disegno dell'attaccatura dei capelli: il tuo medico ispeziona le tue vecchie foto e determina l'attaccatura dei capelli adatta a te.
  • Rasatura del cuoio capelluto: il cuoio capelluto viene rasato.
  • Determinazione dell'area donatrice: una volta determinata la tua area donatrice, verrà progettato un piano di raccolta.
  • Anestesia locale: gli anestetici locali verranno iniettati nel cuoio capelluto.
  • Prelievo dall'area donatrice: i follicoli piliferi verranno prelevati come innesti dall'area donatrice. Gli innesti sono raggruppati in 4 tipi in base al numero di follicoli che contengono (1, 2, 3 o 4).
  • Apertura del canale: utilizzando lame delicate (lama di metallo o lama di zaffiro), i canali vengono aperti nell'area ricevente. L'apertura del canale richiede molta esperienza e competenza.
Sapphire FUE Channel Opening (2)

Sapphire FUE Channel Opening

 

  • Impianto: gli innesti vengono distribuiti equamente in base al loro numero di follicoli e impiantati nei canali aperti precedentemente FUE Implantation

Impianto diretto di capelli (DHI)

Un trapianto di capelli DHI segue questi passaggi:

  • Progettazione e disegno dell'attaccatura dei capelli: il medico ispeziona le tue vecchie foto e determina l'attaccatura dei capelli adatta a te.
  • Rasatura del cuoio capelluto: la tecnica DHI consente a coloro che hanno una perdita di capelli localizzata di mantenere i capelli lunghi e di rasare solo la regione donatrice e quella ricevente.
  • Determinazione dell'area donatrice: una volta determinata la tua area donatrice, verrà progettato un piano di raccolta.
  • Anestesia locale: gli anestetici locali verranno iniettati nel cuoio capelluto.
  • Prelievo dall'area donatrice: i follicoli piliferi verranno prelevati come innesti dall'area donatrice. Gli innesti sono raggruppati in 4 tipi in base al numero di follicoli che contengono (1, 2, 3 o 4).
  • Impianto: utilizzando le penne Choi, il DHI aggrega l'apertura del canale e l'impianto in un unico passaggio. Gli innesti di capelli vengono impiantati direttamente nell'area ricevente. DHI Hair Transplant

Come avrete notato, DHI e FUE presentano sorprendenti somiglianze. L'unica differenza sarebbe nella fase di impianto. DHI, d'altra parte, ti dà la possibilità di mantenere i tuoi capelli lunghi e di farti trapiantare i capelli senza rasatura completa.

Hair Transplant Without Shaving

 

Quali sono i fattori di successo di un trapianto di capelli?

Un trapianto di capelli di alta qualità si traduce in una capigliatura non distinguibile dai capelli naturali. Se vuoi valutare il successo di un intervento di trapianto di capelli, considera il seguente elenco di segni di un trapianto di capelli:

  • Attaccatura naturale: la determinazione dell'attaccatura dei capelli richiede molta esperienza. Le attaccature troppo basse o troppo alte o che non hanno una forma naturale appariranno brutte e artificiali. C’è bisogno di una grande esperienza nella fase di impianto, poiché l'impianto innaturale sulle parti anteriori danneggia anche l'acconciatura totale
  • Ottima raccolta dall’area donatrice: un’eccessiva raccolta dell'area donatrice o la raccolta equa da diverse parti dell'area donatrice può rendere l’effetto finale insolito e innaturale. Un'area donatrice danneggiata può anche subire ulteriori danni ai follicoli piliferi naturali. In poche parole, non dovresti essere in grado di identificare la parte donatrice senza un'attenzione approfondita.
  • Densità normale: la densità dei follicoli piliferi trapiantati nel sito ricevente dovrebbe essere in un intervallo normale. Non solo la densità innaturale sembra strana, ma può anche danneggiare i follicoli piliferi sani.
  • Direzione naturale: la crescita dei capelli a forma di bambola, specialmente sulla parte frontale dei capelli, è il risultato dell'apertura e dell'impianto del canale di un chirurgo inesperto.
  • Distribuzione equa di 1,2,3 o 4 innesti di follicoli: i follicoli piliferi raccolti possono avere da 1 a 4 capelli. Il team di trapianto di capelli dovrebbe identificarli e raccoglierli in 4 gruppi e pianificarne una distribuzione equa. In questo modo si assicura che la densità sarà omogenea.
  • Effetti collaterali minimi e tempi di recupero: un trapianto di capelli di alta qualità eseguito da un gruppo di esperti non provoca molti effetti collaterali e riduce al minimo il periodo di recupero.

Quali sono i rischi di un trapianto di capelli?

Come qualsiasi altro intervento medico o chirurgico, un trapianto di capelli può comportare alcuni effetti collaterali e complicazioni. La maggior parte di queste complicazioni sono temporanee e fanno parte del processo di guarigione. Trattandosi di un intervento chirurgico, qualche trauma al cuoio capelluto sarà inevitabile. Alcuni effetti collaterali comuni di un trapianto di capelli possono essere:

  • Gonfiore o lividi
  • Cicatrici
  • Sanguinamento
  • Dolore o prurito
  • Infezione
  • Perdita di sensibilità intorno alle aree trattate
  • Perdita di capelli trapiantati (perdita d'urto)
  • Lassità del cuoio capelluto
  • Capelli dall'aspetto innaturale
  • Arricciatura dei capelli

Tutti questi potenziali problemi sono temporanei , quindi non c'è bisogno di preoccuparsi se si verificano. Anche se si dovesse riscontrare un'infezione, il medico la curerà immediatamente e si assicurerà che i tuoi capelli ricrescano normalmente.

È più probabile che si verifichino complicazioni quando la procedura viene eseguita da un medico privo di esperienza. Ecco perché è fondamentale selezionare un chirurgo qualificato ed esperto per trapiantare i capelli.

Competenza ed esperienza

Per ottenere i migliori risultati da un'operazione di trapianto di capelli, è necessario selezionare un centro medico professionale esperto e accreditato da tutte le autorità di fiducia. Tuttavia, i certificati non sono sufficienti per un lavoro che presente molte somiglianze con l'arte. Esperienza e molta pratica sono necessarie per tutti i membri del centro di trapianto di capelli in quanto è un lavoro di squadra e comprende molte fasi.

I centri di trapianto di capelli professionali padroneggiano ogni fase del processo, assicurandosi che ogni paziente riceva una serie di servizi in base alla sua situazione con la migliore qualità possibile

Pubblicato: 30.06.2021

Discussione al tema

Trapianto capelli - Novità

Altre recensioni

Gli specialisti più vicini a te   
Calendario interventi dei pazienti