Trattamento laser non invasivo di ringiovanimento vaginale (IntimaLase) e incontinenza urinaria (IncontiLase)

Il ringiovanimento vaginale, la procedura non invasiva che grazie all'impiego del laser frazionato corregge la sindrome del rilassamento delle pareti vaginali, rappresenta una soluzione ideale soprattutto per le donne che hanno subito il parto naturale o che soffrono di incontinenza urinaria da stress lieve o moderata. Si tratta di un intervento indolore che dura 15-20 minuti, viene eseguito in posizione ginecologica e non richiede alcun tipo di l'anestesia. Dopo il trattamento non è necessario limitarsi nelle proprie attività quotidiane, bisogna invece astenersi dai rapporti sessuali per circa una settimana.

Pubblicato: 27.10.2016

Sei un medico specialista? Diventa l'autore della descrizione dell'intervento! Sarai indicato come l'autore del testo, specialista nel settore. Ispirerai più fiducia ai pazienti e susciterai in loro maggior interesse di richiederti un consulto. Vuoi diventare l'autore? Contattaci ancora oggi! Dimostrazione e condizioni di partecipazione alla scrittura dei testi d'autore.