Ti sei sottoposto(a) all'intervento?

Condividi la tua esperienza compilando questo breve questionario aiuta gli altri a fare una decisione migliore.

La liposuzione scolpisce il corpo, eliminando il grasso da glutei, fianchi, maniglie dell'amore, cosce, polpacci, caviglie, seni (compresi i seni maschili), schiena, braccia e collo. L'intervento di liposuzione conosciuto anche come lipoplastica o chirurgia plastica di modellamento del corpo è spesso combinata con altre procedure chirurgiche al fine di creare la forma corporea desiderata ed è una delle procedure cosmetiche più sicure e più diffuse.

Quando deve essere considerata l’idea di effettuare la liposuzione?

  • Se si hanno aree localizzate di grasso che sono sproporzionate con il resto del corpo (cuscinetti adiposi).
  • Se si desidera una maggiore definizione o si vuole modellare il contorno in maniera definita in alcune zone del corpo.
  • Se l'elasticità della pelle è buona (la liposuzione rimuove il grasso, ma non restringe la pelle).

Quali sono i pro e i contro della liposuzione?

Vi riporto alcuni pro e contro da tenere in considerazione per valutare di decidere se effettuare o meno la liposuzione. Per ogni dubbio comunque, il consiglio è quello di consultare il proprio chirurgo plastico estetico.

Pro
  • La liposuzione rende il corpo visibilmente più in forma oltre a far apparire più magro il paziente. 
  • La liposuzione utilizza piccole incisioni, che si traducono in cicatrici più piccole rispetto a quelle che si hanno con le altre procedure di modellamento del corpo. 
  • La liposuzione può essere fatta sotto sedazione con rischi ridotti e tempi di ripresa più brevi.
Contro
  • I risultati possono essere influenzati dall'aumento di peso, dall'invecchiamento e dalle gravidanze.
  • La liposuzione non ha come scopo quello di migliorare l'aspetto della cellulite o della pelle flaccida.
  • Potrebbe essere necessario perdere peso per essere un candidato ottimale per la liposuzione.

 

A chi è consigliata la liposuzione?

Per alcune persone, una dieta equilibrata e l'esercizio fisico non elimineranno mai gli accumuli di grasso ostinato. Di seguito sono riportati alcuni motivi per cui si potrebbe voler prendere in considerazione la liposuzione:

  • Quando si ha una quantità minima di pelle in eccesso e una buona elasticità della pelle. La perdita di elasticità della pelle con l'età può compromettere i risultati della liposuzione, ma se la pelle mantiene l'elasticità, l'età da sola non è una controindicazione per la chirurgia della liposuzione.
  • Quando si hanno depositi localizzati di grasso nell'addome, braccia, cosce e/o collo, che possono essere il risultato di ereditarietà e quindi non scomparire con l'esercizio fisico e la dieta.
  • Quando si ha intenzione di perdere una quantità significativa di peso o addirittura di aumentare di peso (ad esempio, a causa della gravidanza), questo non è il momento giusto per sottoporsi a un intervento di liposuzione.
  • È importante tener presente che la liposuzione non rimuove la cellulite e non può eliminare la pelle flaccida. Il chirurgo sarà in grado di raccomandare altre procedure per migliorare tali condizioni.
  • Se vi trovate in buona salute generale e avete un atteggiamento positivo e aspettative realistiche, siete probabilmente dei buoni candidati per l’intervento di liposuzione.
aid 1807541 640

Come viene eseguita una procedura di liposuzione?

La liposuzione rimuove il grasso dal tuo corpo usando l'aspirazione. In questa procedura, tubi piccoli, sottili e con punta smussa (cannula) vengono inseriti attraverso piccoli tagli nella pelle. Il chirurgo plastico muove questi tubi sotto la pelle per individuare i depositi di grasso e quindi aspirarli. Ci sono una varietà di tecniche che facilitano la liposuzione:

La liposuzione tumescente

Avviene attraverso una "soluzione di bagnatura" che viene iniettata, composta da una miscela di acqua salata, di un anestetico come la lidocaina e di un farmaco che provoca la costrizione dei vasi sanguigni, in modo che si perda meno sangue durante la procedura. Ciò consente di eseguire la liposuzione con il paziente in anestesia locale con sedazione riducendo il dolore post-chirurgico e il sanguinamento.

La liposuzione assistita dall'aspirazione (SAL)

È la forma più tradizionale di liposuzione, attira il grasso con un sistema a pressione negativa che permette l’aspirazione senza traumi.

La liposuzione servoassistita (PAL)

È la SAL tradizionale con l'aggiunta di uno strumento per aumentare il movimento della cannula, che accelera la rimozione del grasso, anche quello più ostico.

La liposuzione assistita da ultrasuoni (UAL)

Emette ultrasuoni attraverso un manipolo speciale che aiuta a rompere le pareti delle cellule di grasso aiutandole a sciogliersi e quindi consentendo di rimuovere un maggiore volume di grasso. Questo è il miglior metodo per le aree estese, i pazienti molto grassi e maschi.

La liposuzione con la tecnica VASER

Una variante di UAL, viene utilizzata una cannula ad ultrasuoni con diverse scanalature che disperdono uniformemente l'energia, migliorando la distruzione e la rimozione del grasso.

La liposuzione laser assistita (LAL): Smartlipo e Slimlipo

Smartlipo e Slimlipo è una tecnologia relativamente nuova. La teoria è che il laser funzionerà come gli ultrasuoni per distruggere le cellule adipose e renderà la rimozione dei grassi più efficiente e meno traumatica.

liposukce 2

SAFELipo

È una procedura per la liposuzione che si sviluppa in 3 fasi: separazione, aspirazione e equalizzazione del grasso.


  1. Separazione: scioglie, emulsiona e separa le cellule di grasso indesiderate senza generare calore, quindi i vasi sanguigni, la pelle e altri tessuti sono illesi.
  2. Aspirazione: le cellule adipose vengono rimosse delicatamente attraverso l'aspirazione, senza danneggiare strutture di supporto come i nervi, i vasi sanguigni, la pelle.
  3. Equalizzazione: appiattisce lo strato di grasso sottile rimanente con delle speciali sonde di equalizzazione realizzando un risultato naturale ed uniforme e impedendo la formazione di deformità del contorno.

Originariamente sviluppata negli Stati Uniti per casi di liposcultura secondaria, ovvero come tecnica correttiva, la SAFELipo è un processo di liposuzione che rimuove una quantità significativa di grasso senza aumentare le probabilità di deformità del contorno o danni alla pelle. 

Tipo di incisione e cicatrici dopo l’intervento di liposuzione

Poiché le incisioni di liposuzione sono piccole, anche le cicatrici lo saranno infatti, la quantità o il grado di cicatrici dipende dalla tecnica che userà il chirurgo. La maggior parte delle cicatrici da liposuzione si sbiadisce ed è a malapena percettibile nel tempo mentre cicatrici visibili sono più probabili quando per la liposuzione vengono utilizzate grandi cannule e quando l’intervento avviene nei pazienti con pelle scura pigmentata.

Ci sono due tipi di segni che possono rimanere sulla pelle dopo la liposuzione, uno è una vera e propria cicatrice e l'altro è noto come discromia, che è un punto scuro (iperpigmentato) o leggero (ipopigmentato) sulla pelle.

Generalmente le incisioni dovute dall’intervento di liposuzione sono molto piccole e collocate in aree nascoste anche se può succede a volte, in base all'area dove si interviene, che le incisioni non possano essere nascoste.

Cristina Bona lipo1
Liposuzione prima e dopo. (l'archivio privato della Dott.ssa Cristina Bona)

Come scegliere un chirurgo per effettuare la liposuzione?

È importante scegliere il chirurgo in base alla sua istruzione, alla sua formazione e certificazione e ovviamente anche in base all’esperienza avuta con la chirurgia della liposuzione. Dopo aver trovato un chirurgo plastico certificato nella tua zona che abbia esperienza nell'esecuzione di interventi chirurgici di liposuzione, il passo successivo prevede un appuntamento nel suo studio per organizzare la consulenza personale. Generalmente, a causa della natura approfondita della consultazione, vi è un costo associato alla visita iniziale.

liposukce
La consultazione iniziale.

Durante la consultazione iniziale, verranno discussi gli obiettivi estetici e il chirurgo valuterà la candidatura per la liposuzione e chiarirà quali potrebbero essere i risultati della liposuzione sul corpo. Comprendendo gli obiettivi e le condizioni mediche del paziente, potranno essere presi in considerazione trattamenti alternativi e aggiuntivi (liposcultura, liposuzione senza bisturi, addominoplastica,…).

Il chirurgo potrà chiedere al pazienze di guardarsi allo specchio e indicare esattamente ciò che vorrebbe vedere migliorato del suo corpo, potrà scattare delle foto, comprese quelle in 3D, soprattutto se le aree da trattare sono sul retro (schiena, glutei o altre aree). Anche questo aiuterà il tuo chirurgo a capire le aspettative e a determinare se la liposuzione può raggiungerle.

Fotolia 137901930 Subscription Monthly M

Valuterà l'elasticità della pelle ed eseguirà misurazioni specifiche per determinare la lassità cutanea. Il candidato ideale per la chirurgia della liposuzione infatti ha un'eccellente elasticità della pelle / tessuto con aree isolate di grasso in eccesso; sarà la giusta occasione per discuterete del peso ideale, del peso realistico e del peso attuale. Il chirurgo potrà suggerire un programma di perdita di peso prima dell'intervento e sarà importante valutarare eventuali piani riguardo a future gravidanze.

Alla consultazione pre liposuzione bisognerà arrivare preparati per discutere la storia medica completa, riportando gli eventuali interventi effettuati precedentemente, le condizioni mediche passate e presenti, inclusa qualsiasi storia di ipertensione, problemi alla tiroide o diabete, se si hanno allergie e quali soni i farmaci presi attualmente.

Sulla base degli obiettivi, delle caratteristiche fisiche e in base alla formazione ed esperienza del chirurgo, quest’ultimo condividerà raccomandazioni e informazioni, tra cui l’approccio all'intervento chirurgico, incluso il tipo di procedura o la combinazione di procedure che ha deciso di effettuare, i risultati che si potranno ottenere e anche l’investimento finanziario nella procedura, i rischi associati e le complicanze.

Verranno discusse anche le opzioni per l'anestesia, cosa serve per prepararsi all’intervento e cosa aspettarsi dopo l'intervento, potranno essere richieste foto di prima e dopo di casi simili e saranno date risposte a ogni eventuale domanda. 

Cosa chiedere al chirurgo prima dell’intervento di liposuzione?

È importante avere un ruolo attivo nell’intervento per questo vi suggerisco un elenco di domande da porre al chirurgo come punto di partenza per la consulenza iniziale: ul>

  • Sono un buon candidato per l’intervento? I risultati che sto cercando attraverso la liposuzione sono ragionevoli e realistici?
  • Le mie cicatrici saranno visibili? Dove saranno localizzate le cicatrici della liposuzione? Qual è il tipo di anestesia che mi viene consigliata?
  • Quali saranno i costi associati al mio intervento di liposuzione?
  • Quanto sarà lungo il periodo di recupero e quando posso riprendere le normali attività dopo l’intervento di liposuzione?
  • Quali sono i rischi e quali le complicazioni associate alla procedura di liposuzione? Come vengono gestite le eventuali complicazioni?
  • Quali sono le mie opzioni se l'esito estetico del mio intervento chirurgico non raggiunge gli obiettivi concordati?

Cosa fare prima della procedura di liposuzione?

Prima dell’intervento di liposuzione è importante smettere di fumare, evitare l'assunzione di aspirina, di alcuni farmaci anti-infiammatori e diversi farmaci a base di erbe che possono causare un aumento del sanguinamento.

Indipendentemente dal tipo di intervento chirurgico da eseguire, bisogna ricordare che l'idratazione è molto importante prima e dopo l'intervento chirurgico per un recupero sicuro. 

Se il chirurgo consiglia parametri di riferimento del peso o cambiamenti dello stile di vita, è importante raggiungerli così da garantire i migliori risultati dell’intervento di liposuzione ma anche per minimizzare la possibilità di complicazioni. La chirurgia di liposuzione è di solito eseguita su base ambulatoriale e quindi bisogna prevedere la presenza di qualcuno che accompagni a casa il paziente dopo l'intervento e rimanga al suo fianco almeno la prima notte dopo l'intervento di liposuzione. Se è prevista l’eliminazione di un grande volume di grasso con la liposuzione, potrebbe essere richiesto di rimanere nella struttura medica chirurgica anche tutta la notte.

Cristina Bona lipo2
Liposuzione prima e dopo. (l'archivio privato della Dott.ssa Cristina Bona)

Il giorno dell’intervento di liposuzione

La chirurgia di liposuzione può essere eseguita in un ospedale accreditato dal SSN o in una struttura ambulatoriale privata. La maggior parte delle procedure di liposuzione impiegano novanta minuti o meno per essere completate, ma l’intervento potrebbe richiedere più tempo a seconda della quantità di grasso da rimuovere e del numero di siti in cui effettuare la liposuzione. Se viene eseguita l’aspirazione in più parti e su entrambi i lati del corpo, la procedura potrebbe richiedere più di tre ore. Prima dell’intervento verranno somministrati dei farmaci così da rendere il più confortevole possibile la procedura chirurgica, il più delle volte vengono utilizzati l'anestesia locale e la sedazione per via endovenosa per i pazienti sottoposti a liposuzione, sebbene l'anestesia generale a volte sia auspicabile.

Durante l'operazione, vari monitor saranno utilizzati per controllare il cuore, la pressione sanguigna, il polso e la quantità di ossigeno che circola nel sangue. 

Verrà eseguito il piano chirurgico discusso in precedenza prima dell'intervento di liposuzione. Una volta che l'operazione sarà iniziata, lui o lei potrà decidere comunque di combinare varie tecniche o cambiare una tecnica per garantire il miglior risultato. Per questo è importante sentirsi a proprio agio e affidarsi completamente al proprio medico che si troverà a prendere anche queste decisioni.

belly 2354 1920

Dopo l'intervento, il paziente verrà portato in un'area di recupero dove continuerà a essere monitorato da vicino. Molto probabilmente verrà fatto indossare un indumento a compressione per aiutare a "restringere" la pelle, una guaina post liposuzione. Molti pazienti affermano che l'area si sente dolorante, come se subissero un vigoroso allenamento.

Sicuramente, dopo un breve periodo di osservazione, sarà suggerito il rientro a casa, a meno che non siano stati previsti insieme al chirurgo, altri piani per il recupero postoperatorio immediato.

Dopo l’intervento di liposuzione e recupero

Il chirurgo fornirà informazioni in merito al tempo che sarà necessario prima di poter tornare al normale livello di attività e al lavoro. Dopo l’operazione, riceverete istruzioni dettagliate su ciò che va fatto dopo l’intervento di liposuzione, comprese le informazioni sui sintomi normali che potranno essere avvertiti, gli eventuali potenziali segni di complicazioni e le opzioni per le posizioni di recupero a breve termine. Inoltre, le incisioni in cui il dottore ha inserito la cannula possono perdere o drenare liquidi per diversi giorni e in alcuni casi, il medico può inserire un tubo di drenaggio per drenare il liquido dalla ferita.

Verrà richiesto di indossare speciali indumenti stretti per mantenere la pelle compressa, il medico vi dirà per quanto tempo indossarli, di solito per alcune settimane. Molti medici forniscono delle guaine post liposuzione, ma altri vi diranno dove acquistarli prima dell'intervento.

Quando l'anestesia svanisce, si potrebbe avere qualche dolore, se il dolore è molto intenso o di lunga durata è bene contattare il medico. Sarà possibile avere anche un po'di rossore e gonfiore dopo l'intervento di liposuzione, in alcuni casi, il gonfiore rimarrà per settimane o addirittura mesi. Contattare il chirurgo per scoprire se il dolore, il rossore e il gonfiore sono normali o se si tratta di un problema.

Tempi di recupero dopo la liposuzione

È di vitale importanza seguire tutte le istruzioni per la cura del paziente dopo l’intervento di liposuzione fornite dal chirurgo. Ciò includerà informazioni su come indossare indumenti a compressione, prendere un antibiotico, se prescritto, e il livello di attività che è sicuro compiere. Il chirurgo fornirà inoltre istruzioni dettagliate sui normali sintomi che avvertirai e su eventuali potenziali segni di complicanze. È importante rendersi conto che la quantità di tempo necessaria per il recupero varia molto da individuo a individuo.

Le prime due settimane

I primi giorni dopo l'intervento di liposuzione, è importante riposare in tranquillità. Se possibile, è importante tenere sollevare la parte del corpo interessata. Non va presa l'aspirina o alcuni farmaci anti-infiammatori. Verrà indosserato un indumento post chirurgico, una guaina post liposuzione.

Le prime 48 ore dopo l'intervento chirurgico, si verificheranno vari gradi di gonfiore e lividi. Il gonfiore risulterà massimo a 48 ore dopo l'intervento chirurgico e scomparirà per lo più entro due o tre settimane, ma potrebbe esserci un leggero gonfiore residuo fino a quattro mesi. Anche la comparsa di lividi dopo la liposuzione è normale, e in genere scompare entro sette o dieci giorni.

Le suture, se posizionate, vengono solitamente rimosse dai sette ai dieci giorni dopo la liposuzione. 

È importante non fumare dopo l'intervento chirurgico di liposuzione per prevenire tosse e sanguinamento, così come non bere alcolici per cinque giorni dopo l'intervento o mentre si assumono antidolorifici. Evitare di sforzarsi, piegarsi e sollevarsi durante il primo periodo postoperatorio. In molti casi, il paziente sarà in grado di riprendere la maggior parte delle normali attività entro dieci giorni o meno. Il disagio dopo la liposuzione è generalmente limitato in merito al dolore, i farmaci antidolorifici sono comunque prescritti per ridurre ogni disagio durante i primi giorni.

I pazienti di solito tornano al lavoro entro pochi giorni dopo la procedura di liposuzione. 

Periodo post liposuzione, da due a sei settimane

È importante deambulare (camminare) il prima possibile dopo la liposuzione per scoraggiare il gonfiore e prevenire la formazione di coaguli di sangue nelle gambe. Tuttavia è bene evitare un intenso esercizio fisico per 4-6 settimane perché può innescare una ritenzione idrica nelle aree trattate. È necessario attendere un minimo di sei settimane prima dell'esposizione al sole e al calore, compreso il prendere il sole, a causa della possibilità di gonfiore.

Verrà indosserato un indumento di compressione sulle aree trattate, una guaina post liposuzione, per 4-6 settimane per controllare il gonfiore e promuovere la contrazione della pelle.

Recupero a lungo termine

Dal momento che il processo di guarigione è graduale, sarà bene aspettare almeno diversi mesi per ottenere un quadro accurato dei risultati dell'intervento di liposuzione. Le piccole incisioni utilizzate per l'accesso svaniranno con il passare del tempo, di solito diventando appena visibili. Per sei o nove mesi, si può verificare un ritorno fluttuante del gonfiore del 10-15% dovuto all'esercizio o a un'attività eccessiva. È importante consultare il medico come da programma. Le visite di follow-up continueranno per diverse settimane e poi dopo diversi mesi a intervalli prestabiliti.

Cristina Bona lipo3
Liposuzione prima e dopo. (l'archivio privato della Dott.ssa Cristina Bona)

Per quanto dureranno i risultati della liposuzione?

I risultati della chirurgia di liposuzione sono tecnicamente permanenti perché le cellule di grasso vengono rimosse. Tuttavia, la forma del corpo e i contorni potrebbero essere influenzati dall'aumento di peso, dall'invecchiamento, dalla gravidanza, dalla genetica e dallo stile di vita. È fondamentale mantenere sane abitudini e un peso stabile per conservare i risultati della liposuzione.

Dopo la liposuzione, se il paziente continua a mangiare ingerendo calorie in eccesso, il grasso non sarà più immagazzinato nelle cellule che sono state rimosse, ma verrà conservato in altre parti del corpo. Non c'è modo di prevedere dove il tuo corpo immagazzinerà il nuovo grasso. Inoltre, il chirurgo non rimuoverà tutte le cellule adipose dall'area target, quindi possono comunque aumentare le dimensioni delle restanti cellule adipose in quella zona.

Per avere un giusto grado di sicurezza e per mantenere un risultato più bello e salutare dopo la liposuzione, è importante tornare nello studio medico del chirurgo plastico per una valutazione di follow-up a orari prestabiliti ma anche ogni volta che si notano cambiamenti nell'area trattata. Non esitare a contattare il chirurgo quando avete domande o dubbi.

Quanto costa un intervento di liposuzione?

Il costo della liposuzione varia da un medico all'altro e da un'area geografica all'altra. Poiché la liposuzione è un intervento chirurgico elettivo, l'assicurazione non copre questi costi. Molti chirurghi offrono al paziente dei piani di finanziamento per rendere la procedura più accessibile.

I prezzi variano in base all’onorario del medico/chirurgo, gli importi per la struttura chirurgica, l'anestesia, i test medici, le prescrizioni, gli indumenti chirurgici o altri costi vari legati alla chirurgia. 

Il chirurgo dovrebbe essere scelto in base a qualità del suo operato e alla sua esperienza nella liposuzione, senza dare troppa importanza ai costi.

Fotolia 125969352 Subscription Monthly M

Limitazioni e rischi della liposuzione

Fortunatamente, le complicazioni significative dovute da un intervento chirurgico di liposuzione sono molto rare. I rischi a cui si potrebbe andare incontro saranno discussi durante la consultazione anche se è importante sapere che tutte le procedure chirurgiche presentano un certo grado di rischio.

Alcune delle potenziali complicanze di tutti gli interventi chirurgici quindi anche della liposuzione possono essere la reazione avversa all'anestesia, il formarsi di ematoma o sieroma (un accumulo di sangue o liquido sotto la pelle che può richiedere la rimozione), eventuale infezione e/o sanguinamento, cambiamenti nella sensazione e nelle percezioni, cicatrici, eventuali reazioni allergiche o danni alle strutture sottostanti. È possibile avere risultati insoddisfacenti che potrebbero richiedere ulteriori procedure chirurgiche.

Altri rischi specifici per la liposuzione potrebbero essere il formarsi di rientranze o l’irregolarità del contorno. Si può contribuire a ridurre alcuni rischi seguendo i consigli e le istruzioni del chirurgo plastico certificato, sia prima che dopo l'intervento di liposuzione.

Aggiornato: 23.04.2019

Liposuzione - Novità

Liposuzione laser su gambe e glutei

Dott. Franco Lauro

La lipoaspirazione laser è una vera e propria procedura chirurgica utilizzata per aspirare i depositi di grasso attraverso la...

Altre recensioni

Liposuzione - Costi

Dott. Sergio Delfino M.D.
Roma, Napoli, Ischia
Prezzi da 2.500 €
fino a 3.500 €
Dott. Sergio Delfino M.D.
Prezzi da 2.000 €
fino a 5.000 €
Dott. Gianluca Campiglio
Prof. Vincenzo Del Gaudio
Firenze, Roma, Trento, Torino, Verona, Reggio Emilia, Parma
Prezzi da 4.850 €
fino a 6.900 €
Prof. Vincenzo Del Gaudio
Dott. Egidio Riggio
Milano, Palermo
Prezzi da 3.000 €
fino a 8.000 €
Dott. Egidio Riggio
Prezzi da 3.000 €
fino a 10.000 €
Dott. Carlo Magliocca
Gli specialisti più vicini a te   
Foto dei pazienti
Calendario interventi dei pazienti