Come rendere la mastopessi meno invasiva e ridurre le cicatrici al minimo?

Cosa è importante sapere sulla mastopessi? La mammella è un organo femminile complesso, ed al chirurgo plastico si richiede un elevato grado di specializzazione per ripristinare la forma perduta del seno salvaguardandone, però, funzione e bellezza. Le cicatrici esterne sono un solo aspetto, mentre esistono anche cicatrici indelebili interne alla ghiandola che sono determinate dalla oculata scelta di una o altra tecnica di rimodellamento da parte del chirurgo e dalla sua capacità a eseguirla a regola d'arte. Il dott. Riggio illustra a cosa serve la mastopessi, come renderla meno invasiva, come ridurre le cicatrici al minimo, quando e perché aggiungere una protesi alla mastopessi.


Interventi correlati

Calendario interventi dei pazienti