J Plasma Bodylift informazioni

Le informazioni contenute nelle discussioni del forum di Estheticon non possono assolutamente sostituire la consulenza individuale, l’anamnesi o la visita medica. Non possono condurre né a una diagnosi, né a una modalità di terapia da seguire.

J Plasma Bodylift informazioni

Bullet  |  Visitatore  |  Luxembourg
Salve, qualcuno è in grado di fornire qualche indicazione su questa nuova tecnica non invasiva che sembrerebbe rivoluzionare la chirurgia plastica soprattutto per chi non ha bisogno di ricorrere a una liposuzione? Al momento in Italia sembrerebbe esistano solo due centri qualificati - il più pubblicizzato dei quali a Roma. Grazie per le informazioni.
Dott. Gianluca Campiglio  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Milano
  • 241 risposte
  • 149 Mi piace
Buongiorno, mi spiace ma giro il mondo per congressi tutto l'anno e almeno 1-2 volte al mese sono all'estero a qualche meeting di Chirurgia Plastica ed onestamente non ho mai sentito parlare di questa nuova tecnica. Se ha un problema di accumulo di grasso localizzato ricorra alla classica liposuzione presso un medico specialista in Chirurgia Plastica della sua città e sarà senz'altro soddisfatto. Cordiali saluti
Dott. Francesco Alia  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Milano, Cagliari, Olbia, Sassari
  • 228 risposte
  • 165 Mi piace
Carissima, Si tratta della ennesima macchina che agisce riscaldando i tessuti sottocutanei per causarne la contrazione. Esisteva già una plasmalipo qualche anno fa che aveva avuto poco successo. Questa macchina si aggiunge alla lunga schiera delle tecnologie già in commercio che sono efficaci ma non fanno ovviamente miracoli: Laserlipo, Smart lipo, body tite, Vaser lipo, Endo lift ecc. Tutte queste tecniche possono essere efficaci o inefficaci e pericolose in base alle capacità e all'esperienza dell'operatore. Non bisogna poi dimenticare che se c'è un eccesso di grasso, bisogna aspirarlo e quindi fare una liposuzione, prima, dopo o contemporaneamente all'azione compattante delle varie macchine. La sola contrazione tissutale (senza aspirazione) si può fare solo se non c'è un eccesso adiposo. Se poi c'è un notevole eccesso di pelle nell'addome è necessario eliminarla cioè fare un'addominoplastica perché la retrazione causata dalle macchine ha ovviamente dei limiti. Per compattare la pelle io uso il laser endolift che, a seconda dei casi può essere eseguito anche senza anestesia. In altri casi può essere necessaria l'anestesia locale associata a sedazione e, se c'è un eccesso adiposo, l'aspirazione del grasso. Ho visto però ottimi risultati con il Body tite e la Vaser lipo (ultrasuoni). Il mio suggerimento è perciò di affidarsi a un professionista esperto e non all'ultima novità tecnologica arrivata dall'America o da Israele e proposta come rivoluzionaria. Si tratta spesso di marketing aggressivo per prodotti assolutamente "normali". Cordiali saluti Dott Francesco Alia

Chiedi allo specialista nel campo di Addominoplastica

Prof. Vincenzo Del Gaudio
Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Firenze, Roma, Trento, Torino, Verona, Reggio Emilia, Parma
21 recensioni

Altre recensioni

Gli specialisti più vicini a te