È possibile risolvere il problema dell’asimmetria del seno tramite il rimodellamento?

Le informazioni contenute nelle discussioni del forum di Estheticon non possono assolutamente sostituire la consulenza individuale, l’anamnesi o la visita medica. Non possono condurre né a una diagnosi, né a una modalità di terapia da seguire.

È possibile risolvere il problema dell’asimmetria del seno tramite il rimodellamento?

FAQ
FAQ
  • 115 Mi piace
Ho 22 anni ed ho un seno molto asimmetrico, ma non vorrei ricorrere all’utilizzo delle protesi mammarie. È possibile risolvere il mio problema tramite il rimodellamento del seno?
Dott. Luca Leva Chirurgo Plastico  |  Basic member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Pescara, San Benedetto del Tronto, Civitanova Marche, Milano
  • 158 risposte
  • 13 Mi piace
Salve,
l'intervento chirurgico di mastopessi permette di modellare le mammelle, sia per quanto riguarda la forma che la dimensione. Vengono corrette eventuali asimmetrie fra i due seni e/o differenza di grandezza.
Tenga conto che con questa operazione si puo' avere una riduzione del volume del seno, in alcuni casi anche di una talgia e oltre.

Saluti,
Dott. Luca Leva
Chirurgo Plastico,
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX
STAR MEDICAL CENTER Ltd  |  Basic member  |  Milano
  • 132 risposte
  • 16 Mi piace
Le asimmetrie del seno si manifestano come un'alterazione del volume e della forma di un solo seno o di entrambi i seni che compare alla pubertà, cioè in quel momento in cui avviene lo sviluppo del seno. Possono variare da anomalie lievi del seno che comportano modeste differenze fra i due lati, a gravi malformazioni, quali l'assenza di sviluppo di una mammella o un'alterazione molto spiccate della sua forma, come ad esempio accade nella mammella tuberosa che è un seno la cui forma ricorda quella di un tubo. La correzione chirurgica di queste asimmetrie è di solito richiesta dalla giovane paziente che vive con grave disagio psicologico il verificarsi di questa trasformazione del suo corpo. Non esiste un intervento chirurgico standard che sia applicabile alle diverse forme di asimmetria, ma il chirurgo è chiamato a consigliare la paziente su come si possa modificare il seno per riportarlo ad una condizione di "normalità". Il mancato sviluppo del seno è corretto con l'inserzione di una protesi, e contemporaneamente si corregge l'alterazione della forma. Le protesi più adatte per la correzione di queste condizioni sono quelle in silicone con forma anatomica, cioè con una forma che assomiglia a quella del seno naturale. La forma più grave di malformazione del seno, il seno cosiddetto “a tubo” poiché la malformazione da al seno ne determina la forma tubulare, implica l’inserzione della protesi e una chirurgia ricostruttiva per correggere la forma marcatamente alterata. Un click qui o sull'immagine per un ingrandimento La correzione chirurgica di queste asimmetrie è di solito richiesta dalla giovane paziente che vive con grave disagio psicologico il verificarsi di questa trasformazione del suo corpo. Non esiste un intervento chirurgico standard che sia applicabile alle diverse forme di asimmetria, ma il chirurgo è chiamato a consigliare la paziente su come si possa modificare il seno per riportarlo ad una condizione di "normalità". Un click qui o sull'immagine per un ingrandimento Il mancato sviluppo del seno è corretto con l'inserzione di una protesi, e contemporaneamente si corregge l'alterazione della forma. Le protesi più adatte per la correzione di queste condizioni sono quelle in silicone con forma anatomica, cioè con una forma che assomiglia a quella del seno naturale. La forma più grave di malformazione del seno, il seno cosiddetto “a tubo” poiché la malformazione da al seno ne determina la forma tubulare, implica l’inserzione della protesi e una chirurgia ricostruttiva per correggere la forma marcatamente alterata.
Dott. Andrea La Padula M.D.  |  Premium member  |  Roma
  • 59 risposte
  • 8 Mi piace
Senza utilizzare protesi bisogna adattare il volume alla nammella più piccola, comunque è possibile

Chiedi allo specialista nel campo di Mastopessi (Lifting seno)

Dott. Sergio Delfino M.D.
Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Roma, Napoli, Ischia, 15 anni di esercizio della professione
131 recensioni

Altre recensioni

Gli specialisti più vicini a te