Round Block o Mastopessi?

Miki109  |  Visitatore  |  Emilia-Romagna
Buongiorno a tutti,
In questo periodo mi sto sottoponendo ad una serie di visite per il seno. Circa 20 anni fa ho fatto una additiva ma dopo le gravidanze il seno é sceso e la protesi si sposta. Alcuni chirurghi mi consigliano una Mastopessi con cicatrice a t, altri la roundblock. Io che non ho esperienza so valutare, rischi e controindicazioni, ma neanche i benefici di una o l altra soluzione . Io vorrei solo riavere un seno, alto e sodo.
Dott.ssa Arianna Tinti M.D.  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Forlì, Bologna, Ravenna
  • 553 risposte
  • 378 Mi piace
Gentilissima,
è maggiormente probabile potere avere un seno più alto inserendo una nuova protesi con contemporanea mastopessi con cicatrice finale a T invertita. Questo in linea generale, in quanto solo visitandoLa ci si può rendere conto delle Sue caratteristiche fisiche, di ciò che è stato fatto in passato e dei Suoi desideri e solo mettendo a confronto tutto questo è possibile dare risposte più certe.
Cordialità
dott.ssa Arianna Tinti
http://www.ariannatinti.it/
Miki109  |  Visitatore  |  Emilia-Romagna
Buongiorno dottoressa, grazie della sua gentile risposta. Posso sapere quando è consigliabile la round block?

Risposta a Miki109

Dott.ssa Arianna Tinti M.D.  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Forlì, Bologna, Ravenna
  • 553 risposte
  • 378 Mi piace
Gentile Miki,
la tecnica Round block può dare un buon risultato nel caso in cui il seno non debba essere alzato moltissimo e/o sia inserita una protesi di supporto non piccola.
Credo che tutto ciò debba essere discusso durante una visita, valutando bene ogni dettaglio, sia riguardante l'anatomia che i desideri e le aspettative.
Cordialità
dott.ssa Arianna Tinti
http://www.ariannatinti.it/
Dott. Salvatore Marrocco  |  Premium member  |  Chirurgia Estetica  |  Padova
  • 113 risposte
  • 65 Mi piace
Premesso che ci vorrebbe una visita per dare un giudizio ma dalle foto le consiglio una mastopessi con verticale e protesi sottomuscolari .
Dott. Alberto Peroni Ranchet  |  Basic member  |  Gallarate
  • 403 risposte
  • 174 Mi piace
Gent.Miki,
la discesa delle mammelle non è molto marcata, per cui può bastare una mastopessi Scarless con sostituzione o meno della protesi.
Cordiali saluti dr.Peroni Ranchet
Dott. Marco Galati  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Parma, Lecce, Milano
  • 9 risposte
  • 4 Mi piace
Buongiorno cara signora, dalle foto si evince che ha una ptosi delle mammelle, però non si capisce la reale posizione sottoghiandolare o sottomuscolari delle protesi. Per il futuro intervento di sostituzione le consiglio un posizionamento sottomuscolare delle protesi, che possano riempire adeguatamente il polo superiore. Per quanto riguarda la mastopessi, la tecnica da utilizzare e la conseguente cicatrice dipendono da quanto desidera liftare il suo seno e i complessi areola capezzolo; è importante anche il volume mammario che vuole raggiungere (con delle protesi leggermente più grandi si possono risparmiare delle volte alcune cicatrici).Ovviamente più desidera una mammella alta, meno probabile è riuscire a risolvere la ptosi con una mastopessi solo periareolare, secondo la mia esperienza.Analizzando le sue foto le consiglio una mastopessi con almeno la cicatrice verticale che possa risolvere la cosiddetta pseudoptosi dei quadranti inferiori, ma avrei necessità di visitarla per poterle dare una chiara e precisa indicazione.Cordiali salutiDott Galati Marco
Dott. Massimo Re - Chirurgo plastico ed estetico  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Milano, Riccione, Bergamo, Lecco, Seregno
  • 27 risposte
  • 22 Mi piace
Gentile Sig.ra Miki,
dalle foto che ha messo a disposizione temo che effettuare una Round Block non sia sufficiente.
Questa tecnica infatti viene eseguita per una discesa entro i 3 cm, se superiore (come è chiaro dalle foto) necessariamente si deve procedere con una mastopessi verticale. E' ovvio che le cicatrici strano maggiori su una pessi verticale rispetto a una round block, perciò è molto importante effettuare con molta attenzione le suture unitamente all'impegno del paziente nel seguire diligentemente tutte le prescrizioni del medico e i controlli post operatori. Dobbiamo anche considerare il fattore soggettivo di cicatrizzazione. Ad ogni modo, dopo 9 mesi, se la cicatrice può essere revisionata e trattata sia chirurgicamente che con trattamenti laser e di fermo pigmentazione.
In definitiva per il suo caso specifico se desidera riavere il suo seno alto e sodo le consiglio decisamente una mastopessi verticale senza dubbio.
Cordiali saluti.
Dr, Massimo Re
http://www.massimore.com/
Miki109  |  Visitatore  |  Emilia-Romagna
Grazie dottore, la sua spiegazione mi è molto utile. Preferisco una cicatrice in più ma un risultato che duri nel tempo e rispecchi meglio le mie esigenze. Grazie ancora

Risposta a Miki109

Dott. Massimo Re - Chirurgo plastico ed estetico  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Milano, Riccione, Bergamo, Lecco, Seregno
  • 27 risposte
  • 22 Mi piace
Senza dubbio è la soluzione migliore, considerando anche la possibilità di migliorare l'aspetto della cicatrice in una seconda fase, sempre che sia necessario.
Sono felice di esserle stato utile.
Cordiali saluti.
Dr. Massimo Re
Miki109  |  Visitatore  |  Emilia-Romagna
Ecco la risposta che cercavo. Ovvero un dato oggettivo e non uno soggettivo. Ossia la disCriminante ( la discesa del seno oltre i 3 cm) che escludono una tecnica perché non sarebbe risolutiva. Grazie dottore

Risposta a Miki109

Dott. Massimo Re - Chirurgo plastico ed estetico  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Milano, Riccione, Bergamo, Lecco, Seregno
  • 27 risposte
  • 22 Mi piace
Grazie a lei, sono felice di esserle stato utile...
Cordiali saluti.
Dott. Yuri Macrino M.D.  |  Basic member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Roma, Milano, Torino
  • 17 risposte
  • 18 Mi piace
Gentile paziente,
escluderei la round block. Solo misurando si puó capire se servirà solo una verticale o proprio la T invertita,: anche perchè andrebbe contestualmente migliorata l’asimmetria che si evince dalle foto.
Dr. Yuri Macrino
LaCLINIQUE of Switzerland® Centro di Medicina e Chirurgia Estetica  |  Premium member  |  Lugano, Locarno Milano
  • 342 risposte
  • 497 Mi piace
Buongiorno Miki,
per raggiungere l'obiettivo che desidera riteniamo che la soluzione migliore sia esclusivamente la Mastopessi, con cicatrice a T invertita, con protesi B-Lite.
Questa tecnica le consente di liftare il seno in maniera congrua a ridare un aspetto tonico e giovanile, contemporaneamente le protesi B-Lite (più leggere di oltre il 30% rispetto alle protesi tradizionali) le permettono di avere un maggior comfort, diminuire il rischio di smagliature dato dal peso e consentono di agevolare gli esami diagnostici, in quanto grazie alla loro particolare composizione sono radiotrasparenti e consentono di effettuare più facilmente alcuni esami diagnostici preventivi e di controllo come la mammografia ecc.
Per quanto riguarda le cicatrici, dopo un anno si possono trattare con varie soluzioni che tendono a diminuire ed a ridurre drasticamente la visibilità delle stesse.
Restiamo a sua disposizione per qualsiasi ulteriore informazione.
Cordiali saluti
Assistenza Clienti LaCLINIQUE of Switzerland®
Dott. Carlo Magliocca  |  Premium member  |  Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica  |  Roma
  • 1440 risposte
  • 788 Mi piace
Michela, ho visto con molta attenzione le fotografie che ha postato e, in tutta onestà, mi sembrano due mammelle belle e naturali, io non le consiglierei un nuovo intervento. Per migliorare il loro aspetto, peraltro, le ripeto, già gradevole, dovrebbe fare una mastopessi a T invertita con protesi. Le sconsiglio assolutamente una round block e la invito a seguire il mio consiglio.
Un caro saluto
Carlo Magliocca
Specialista in chirurgia plastica ed estetica dal 1985
www.chirurgiaesteticamagliocca.it
Studio:  06/5... Visualizza il numero 06/5881555  Numero di telefono
Altre recensioni
Mi sono trovata benissimo!
Mastopessi (Lifting seno)
  Ne vale la pena
Avevo un seno svuotato e "sceso" a causa della gravidanza e di un dimagrimento molto consistente... Inizialmente mi ero rivolta ad un altro chirurgo estetico con il quale avevo fatto una... Di più 
  Ne vale la pena
Dopo aver perso molto peso mi sono ritrovata con molta pelle in eccesso aull'addome e il seno già asimmetrico in modo importante, sceso e svuotato. La dottoressa, insieme allo staff di altri medici... Di più 

Chiedi allo specialista nel campo di Mastopessi (Lifting seno)

Dott. Sergio Delfino M.D.
Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica, Roma, Napoli, Ischia, 14 anni di esercizio della professione
85 recensioni

Video correlati

Problemi indicazioni

Gli specialisti più vicini a te